Blog - Il Cormorano 

  • Il Cormorano Resort & Spa

L'Isola di Dino: una svolta, forse definitiva, nella sua storia.

L'Isola di Dino, di fronte alla città di Praia a Mare, è la perla che emerge dall'acqua elevandosi fino a 100 metri di altezza. Caratterizzata da una distesa verde da ammirare percorrendo un sentiero apposito e da grotte suggestive da visitare, è un punto di riferifermo anche per chi soggiorna al Cormorano Resort, che dista solo 20 minuti da questo luogo che diventa meta di escursioni per i nostri ospiti. Proprio in questi giorni la sua storia ci porta grandi novità. L'Isola di Dino torna ad essere proprietà del Comune.


Nel 1962, l'isola fu acquistata dall'avvocato Gianni Agnelli per 50 milioni di lire. Da allora, per 60 anni, fu proprietà di privati. Il periodo più difficile per l'Isola, da questo punto di vista, sono stati però gli ultimi quarant'anni. In questi anni sono state protagoniste contese, dispute e carte bollate, ma ad oggi, molto probabilmente, grazie alla pronuncia del Commisariato Usi Civici della Regione Calabria, si può finalmente pensare all'Isola di Dino come un simbolo molto amato della Calabria che torna a far parte del patrimonio pubblico, quindi dei cittadini.

La bellezza naturale, la biodiversità, la posizione invidiabile nel mar Tirreno, con la giusta gestione e il giusto impegno da parte di tutti, renderanno questo luogo ancora più speciale. I turisti sono da sempre affascinati e non possono fare a meno di scoprire le sorprese dell'Isola: la storia, la Torre dell'Isola, le Grotte Marine, i Fondali, Flora e Fauna dell'Isola.